In ottemperanza alle disposizioni in materia di contenimento della diffusione del virus Covid - 19 (DL n. 6 23/02/2020, DPCM 9/03/2020, DL n. 18 17/03/2020) ed alle indicazioni dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia e dell’Ordine Nazionale degli Psicologi, il Centro di Psicologia Clinica e Psicoterapia ha adeguato le proprie attività.

Gli operatori sono disponibili attraverso i mezzi di comunicazione utilizzabili a distanza e mantengono in essere terapie e trattamenti con tutti coloro che lo desiderano utilizzando le modalità delle sedute telefoniche o in videochiamata, evitando così qualunque rischio di contagio per tutte le persone coinvolte, ma garantendo la continuità terapeutica a tutti i pazienti.

Consapevoli della particolare situazione che la popolazione sta vivendo e delle potenziali ricadute in termini di ansia, angoscia e preoccupazione, gli operatori sentono il dovere morale d’essere disponibili anche per chiunque si approcci per la prima volta a questo settore o senta la necessità di un supporto immediato; qualora contattate, telefonicamente o via email, le dottoresse potranno intervenire con le modalità già illustrate .

Il centro sta anche elaborando modalità di risposta per poter essere di aiuto, in futuro, alle fasce di popolazione maggiormente colpite da questa terribile emergenza, quali personale medico e sanitario esposto alla drammaticità della situazione e sottoposto a livelli elevati di stress, persone colpite da lutti, particolarmente drammatici nella loro specificità, e tutti coloro che hanno riportato malessere o specifiche sintomatologie in seguito all’epidemia ed al drastico sovvertimento della propria vita e delle proprie abitudini.

Con l'impegno a fornire il proprio servizio gli operatori si augurano una soluzione rapida e con il minor costo sociale possibile.